Quanti pellegrini sul Cammino di Santiago nel 2021? Ecco i numeri

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Eric
Eric
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

A volte, le statistiche vengono considerate noiose o prive di interesse, ma, ancor di più in questo periodo, rivestono notevole importanza e ci aiutano a capire quanto abbia influito la pandemia in questi ultimi due anni, nonché a valutare il Cammino di Santiago oggi.

In questo articolo riporteremo sia i dati del 2020-2021 raffrontati con l’ultimo anno pre-pandemia, sia un interessante carrellata dei numeri che raccontano quanti pellegrini sul Cammino di Santiago sono poi arrivati nella città galiziana negli ultimi decenni.

Questo percorso è sempre più un simbolo, un itinerario “speciale”, caratterizzato dal compimento di un’esperienza davvero fuori dall’ordinario; quasi un viaggio dentro se stessi.

Scopriamo adesso del Cammino di Santiago numeri e statistiche: ne vedremo delle belle!

Indice dei contenuti:

Quante persone fanno il Cammino di Santiago? E quante lo percorrevano negli anni passati?

Proviamo ad immaginare quanti fossero i pellegrini sul Cammino di Santiago nell’Anno Santo 1976… Sapresti dirlo? Beh, se ti dicessimo che sono stati appena 243, contro i più di 370.000 del 2019, probabilmente ti suonerebbe davvero strano! In effetti, il Cammino di Santiago oggi è un fenomeno di costume diffusissimo, ma non è sempre stato così.

Attraverso i secoli, il Cammino ha subito numerose battute d’arresto, causate da avvenimenti politici, storici e culturali.  Talvolta, gli eventi e i cambiamenti della società si sono rivelati così significativi da causare quasi l’abbandono della Via di San Giacomo (per approfondire puoi leggere il nostro articolo sulla storia del Cammino di Santiago).

Ma adesso vediamo una carrellata di numeri che riguardano le ultime decadi: ci aiuteranno a capire quanto il numero dei pellegrini sia aumentato in maniera esponenziale negli ultimi anni.

0
Anno 1975
0
Anno 1980
0
Anno 1985
0
Anno 1990
0
Anno 1995
0
Anno 2000
0
Anno 2005
0
Anno 2011
0
Anno 2015
0
Anno 2018

Cammino di Santiago dati: il triennio 2019-2021

Come potrai facilmente immaginare, non si può parlare dei due anni precedenti e di quello che sta per finire senza nominare lo stravolgimento causato dalla pandemia che tutt’oggi stiamo vivendo. Il 2019 si è rivelato un anno eccellente per il quantitativo di pellegrini sul Cammino di Santiago e, considerando che il 2021 sarebbe stato un Anno Santo, le previsioni ipotizzavano numeri tali da frantumare ogni record precedente.

Come ben sappiamo così non è stato, quindi, per il Cammino di Santiago, il 2020 non è sostanzialmente mai iniziato… ma vediamo i numeri relativi a questi tre anni (fonte Oficina del Peregrino di Santiago di Compostela)

Anno 2019

0
Pellegrini
Donne
51%
Uomini
49%
Spagnoli
42.11%
Italiani
8.27%
Tedeschi
7.53%
Meno di 30 anni
26.75%
Dai 30 ai 60
54.52%
Più di 60 anni
18.73%
A piedi
94%
In bicicletta
5%
A cavallo
0.12%
Francese
54.65%
Portoghese
27.23%
Nord
5.47%

Anno 2020

0
Pellegrini
Uomini
55.82%
Donne
44.18%
Spagnoli
68.45%
Portoghesi
5.49%
Italiani
5%
Meno di 30 anni
30.91%
Dai 30 ai 60
60.66%
Più di 60 anni
8.43%
A piedi
91.53%
In bicicletta
8.3%
A cavallo
0.11%
Francese
53.39%
Portoghese
18.93%
Nord
7.03%

Anno 2021

0
Pellegrini
Uomini
50.38%
Donne
49.62%
Spagnoli
68.26%
Portoghesi
5.26%
Italiani
4.37%
Meno di 30 anni
26%
Dai 30 ai 60
58.21%
Più di 60 anni
15.79%
A piedi
93.75%
In bicicletta
6.03%
A cavallo
0.11%
Francese
54.83%
Portoghese
19.14%
Inglese
6.14%

Cammino di Santiago numeri: e il 2022?

Fare previsioni è sempre arduo, anche perché questo periodo ci ha insegnato che è proprio l’imprevedibilità a regnare sovrana, privandoci di ogni punto di riferimento. Dire per il 2022 quanti pellegrini sul Cammino di Santiago ci saranno, è praticamente impossibile; ma, vista la situazione precaria di questo inverno 2021, l’unico auspicio è che si raggiungano numeri simili a quelli di quest’anno.

Sarebbe già un bel regalo, nella speranza che il Cammino ci sorprenda ancora una volta con la sua “magia”. E tu, che ne pensi?

Potrebbe anche interessarti